produttori
Pane
Panificio Corona

L’azienda nasce nel 2011 a Gavoi, un piccolo paese dell’entroterra della Sardegna. Il Panificio Corona è figlio dell’esperienza e del dinamismo di Giammatteo Corona, giovane imprenditore gavoese. La professionalità dell’azienda è garantita dalla presenza di un organico altamente qualificato, presente nel campo della panificazione da oltre 10 anni. 

La storia del nostro prodotto di punta, il pane carasau, ha radici antiche. Esiste un’ipotesi, in bilico fra storia e leggenda, secondo la quale alcune rappresentazioni, le cosiddette “coppe di cottura”, e alcune tracce di pane laminare consentono di sostenere che una sorta di questo tipo di pane fosse prodotto già nell’età del bronzo, periodo a cui corrisponde la civiltà nuragica. La straordinaria considerazione colloca l’origine del pane carasau approssimativamente tra il 1400 e il 1200 a.C., quasi 3500 anni fa. 

Al di là della leggenda, di certo si sa che i pastori, per i lunghi periodi trascorsi lontano da casa, sapevano di poter contare su scorte illimitate e non deperibili di questo pane leggero e nutriente, facile da conservare. 

Il carasau è il pane della tradizione che tutte le famiglie sarde preparavano in grande quantità, a cadenze stabilite, e custodivano per lunghi periodi in splendide cassapanche, come un tesoro di inestimabile valore. Un tesoro che oggi troviamo su ogni tavola, intatto nella sua tradizione e nella sua bontà.

Nel nostro laboratorio la lavorazione del pane avviene ancora in modo artigianale: dopo una lievitazione naturale, le sfoglie vengono sistemate nei teli di cotone e vengono lasciate lievitare per almeno 3 ore. In questo modo si ottiene un prodotto di alta qualità, primo obiettivo della nostra azienda.